SORIN GROUP ANNUNCIA IL PRIMO IMPIANTO DI PARADYM(TM) RF ED IL RELATIVO PRIMO PAZIENTE CHE BENE

5 Dicembre 2012, di Redazione Wall Street Italia

Sorin Group, (MIL:SRN) (Codice Reuters: SORN.MI), leader mondiale nel trattamento delle patologie cardiovascolari, ha annunciato il primo impianto di PARADYM RF in Canada, effettuato dal Dr. Bernard Thibault presso il Montreal Heart Institute. La famiglia di defibrillatori impiantabili (ICD) e di dispositivi per la resincronizzazione cardiaca (CRT-D) è pienamente supportata dal sistema per il monitoraggio remoto SMARTVIEW lanciato di recente. Il sistema per il monitoraggio remoto SMARTVIEW permette al dispositivo impiantato nel paziente di trasmettere i dati memorizzati direttamente in ospedale, consentendo così ai cardiologi di accedere alle informazioni tramite un’applicazione web dedicata. Grazie al sistema per monitoraggio remoto SMARTVIEW i medici sono informati automaticamente sui cambiamenti critici e significativi relativi alla condizione cardiaca del paziente e sullo stato del dispositivo, al fine di consentire una gestione puntuale ed un’azione correttiva qualora necessario. L’utilizzo del sistema SMARTVIEW permette ai medici di concentrarsi sulle informazioni fondamentali che riguardano lo stato del paziente e del dispositivo grazie a dettagliati report on line. Il sistema SMARTVIEW può ridurre il numero di visite in ospedale ed il tempo impiegato da parte dei pazienti nel raggiungere la struttura per i controlli periodici. SMARTVIEW inoltre fa parte di un approccio più efficiente per la gestione delle patologie del ritmo cardiaco, le quali riguardano un numero di pazienti in costante crescita. “La capacità del dispositivo di trasmettere informazioni da remoto è di grande importanza per me ed i miei colleghi al Montreal Heart Institute.” ha affermato il Dr Thibault, elettrofisiologo, MD, FRCP(C), “ma altrettanto importante è la qualità delle informazioni. Ottenere informazioni in maniera concisa e coerente rende più facile l’analisi dei dati. Un monitoraggio remoto regolare può ridurre il carico di lavoro ospedaliero, oltre a diminuire la necessità di spostamenti per i pazienti stessi. Mi piace il fatto che il sistema di monitoraggio remoto sia costituito da una interfaccia semplice, poichè aumenterà il gradimento da parte del paziente e ridurrà eventuali usi impropri del dispositivo.” Il sistema di monitoraggio SMARTVIEW è stato concepito tenendo presenti le necessità del paziente, a partire dall’installazione iniziale fino alle visite di controllo a lungo termine. I controlli operati dal dispositivo possono essere programmati per venire incontro alle esigenze individuali, che includono sia turni di lavoro serali, sia vacanze programmate. Il sistema SMARTVIEW fornisce inoltre la possibilità per i pazienti di avviare autonomamente la trasmissione. Allo stesso tempo i pazienti possono essere rassicurati sul fatto che SMARTVIEW sia disciplinato da un sistema di sicurezza a più livelli, conforme alle direttive sulla privacy canadesi ed europee, assicurando così la salvaguardia dei dati del paziente. “Il sistema di monitoraggio remoto SMARTVIEW ha il potenziale di migliorare l’assistenza sanitaria di centinaia di migliaia di pazienti nel mondo”, ha osservato Stefano Di Lullo, Sorin Group, Presidente della Business Unit CRM. “Grazie all’accesso regolare e continuo dei medici alle informazioni contenute nel dispositivo impiantato è possible ottenere in maniera rapida ed efficiente un’immagine più completa della situazione clinica del paziente. Esso rappresenta un utilizzo intelligente della tecnologia per una cura più informata.” Sorin GroupSorin Group (www.sorin.com), società internazionale specializzata in dispositivi medici e leader nel trattamento delle patologie cardiovascolari, sviluppa, produce e commercializza tecnologie medicali per la cardiochirurgia e il trattamento dei disturbi del ritmo cardiaco. Sorin Group, che conta 3.750 dipendenti in tutto il mondo, è specializzata in tre aree terapeutiche principali: bypass cardiopolmonari (sistemi di circolazione extracorporea e autotrasfusione), gestione del ritmo cardiaco e riparazione e sostituzione delle valvole cardiache. Ogni anno oltre un milione di pazienti in più di 80 paesi viene trattato con i dispositivi di Sorin Group. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.sorin.com. 1. Monitoraggio remoto dei dispositivi cardiaci impiantabili Sorin con SMARTVIEW si basa su istruzioni del medico. SmartView non è un sostituto alle adeguate cure mediche e dovrebbe essere usato sotto la direzione di un medico.

Martine KonorskiDirector, Corporate CommunicationsSorin GroupTel: +33 (0)1 46 01 33 78Mobile: +33 (0)6 76 12 67 73e-mail: [email protected] RambaudiDirector, Investor RelationsSorin GroupTel: +39 02 69969716e-mail: [email protected]