SOFTWARE: ORACLE IN CALO DI OLTRE IL 4%

15 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Oracle Corporation (ORCL), il secondo produttore mondiale di software, perde questa mattina oltre il 4% nonostante gli ottimi dati di bilancio raltivi al primo trimestre del suo anno fiscale diffusi ieri alla chiusura dei mercati.

La societa’ ha registrato un utile netto di $500,7 milioni, pari a 17 centesimi per azione. Il fatturato e’ salito a $2,26 miliardi spinto dal forte rialzo delle vendite nel settore dei software applicativi.

“Vi sono stati segnali preoccupanti che mostrano che la domanda per i prodotti high tech potrebbe diminuire nel prossimo anno – ha detto Mark Beale, analista di Union WorldInvest Ltd – La crescita di Oracle potrebbe ridursi nei mesi a venire”.

Ieri il titolo aveva guadagnato quasi il 3% chiudendo a $84,94.