SOFTWARE: ORACLE COLPITO DA ‘PROFIT WARNING’

2 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Raffica di downgrade questa mattina dopo che Oracle Corp. (ORCL – Nasdaq) ha annunciato nella tarda serata di ieri di non riuscire a rispettare le attese su utili e fatturato per il primo trimestre dell’anno.

La societa’ leader nel settore dei software, che solo due settimane fa aveva fatto sapere di non aver ancora registrato segnali di indebolimento, ha infatti annunciato per il primo trimestre, il suo terzo trimestre fiscale, utili preliminari di 8 centesimi per azione, in rialzo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, ma ben al di sotto dei 12 centesimi attesi dal mercato.

A seguito dell’annuncio, una serie di banche d’affari hanno rivisto le proprie valutazioni sulla societa’.

Tra queste Deutsche Banc Alex. Brown, Merrill Lynch, J.P. Morgan H&Q e Salomon Smith Barney.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale nella sezione AFTER HOURS

che trovate sul menu in cima alla pagina.