SoftLayer® investe 55 milioni di euro in una nuova operazione europea per soddisfare le esigenz

24 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Ampliando la propria portata globale e le proprie capacità di hosting IT, SoftLayer® Technologies ha annunciato in data odierna l’apertura della sua nuova sede regionale europea e di un nuovo centro dati ad Amsterdam. Nel corso dei prossimi due anni SoftLayer investirà approssimativamente 55 milioni di euro nelle sue operazioni europee, compresi nuovi punti di presenza (POP) di rete ad Amsterdam, Londra e Francoforte. Clienti nuovi e preesistenti in tutta Europa, in particolar modo le società di grandi dimensioni, imprese di piccole e media dimensioni esperte in Internet, aziende in fase d’avviamento operanti nei settori dei media sociali e dei giochi che costituiscono la clientela principale di SoftLayer, potranno servirsi di queste nuove capacità che verranno ufficialmente ‘attivate’ agli inizi di novembre. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Bex CommunicatieStephanie Bakker, +31 20 582 98 [email protected] TechnologiesAndre Fuochi, +1 469 394 [email protected]