Smiths Detection presenta lo scanner ad alta velocità per il controllo bagagli

29 Maggio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Smiths Detection (LSE: SMIN) ha oggi presentato pubblicamente per la prima volta HI-SCAN 10080 XCT, lo scanner ad alta velocità e di prossima generazione per i controlli antiesplosivi dei bagagli presso i check-in aeroportuali. Il nuovo dispositivo è stato sviluppato in cooperazione con Analogic Corporation. Immagini e informazioni sul nuovo prodotto, attualmente testato da enti normativi internazionali, sono stati illustrate nel corso dell’evento Investor Day a Londra. Il rivoluzionario sistema nasce dall’unione dell’esperienza di Smiths Detection nella tecnologia dei raggi x multienergia con la profonda conoscenza della tomografia computerizzata 3D di Analogic. Lo scanner HI-SCAN 10080 XCT amplifica al massimo le capacità di rilevazione e di throughput per consentire di rispondere ai requisiti sempre più severi in termini di sicurezza e di integrare in tutta semplicità il prodotto negli avanzati sistemi di gestione dei bagagli. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Smiths DetectionColin McSeveny, responsabile relazioni del gruppo con i media+44 (0)20 7808 [email protected]