Smith & Nephew, utili 1° trimestre in crescita

6 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Utili in salita per la compagnia britannica Smith & Nephew, che chiude il primo trimestre con un profitto di 159 milioni di dollari, rispetto ai 98 milioni dell’anno precedente. Bene anche i ricavi che sono cresciuti a 995 milioni da 865. “Confermiamo il nostro outlook per il 2010. La situazione attuale non è priva di sfide, ma prosegue il momento positivo del nostro business,” ha affermato l’azienda. Intanto, il titolo continua a fare bene oggi alla borsa di Londra con un guadagno dell’1,36% a 274p.