Smartphone: boom nel 2010, ricavi cresciuti del 72%

9 Febbraio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Nel 2010 in tutto il mondo sono stati venduti 1,6 miliardi di modelli smartphone, portando ricavi superiori al 72% rispetto all’anno prima. Ma quello che salta piu’ all’occhio analizzando il report della societa’ di ricerche Gartner, e’ il chiaro cambio “generazionale” in atto nel mercato dei telefonini. Research in Motion e Apple hanno conquistato il quarto e il quinto posto nella classifica mondiale, scalzando Sony Ericsson e Motorola Mobility.

Nel quarto trimestre il numero di dispositivi telefonici dotati di sistema operativo Android di Google venduti e’ risultato superiore a quello degli smartphone Symbian di Nokia. Nel complesso Symbian e’ rimasto comunque il sistema operativo piu’ richiesto nel settore, con altri gruppi che lo hanno montato nei propri prodotti.

Nokia, da parte sua, e’ rimasta la societa’ numero uno al mondo, ma ha accusato un calo della sua quota di mercato al 28,9% dal 36,4% nel 2009. Gartner reports sales to end users. “Il ribasso non e’ attribuibile solo alla conintua carenza dell’offerta di Nokia nei dispositivi di alta gamma, ma e’ in parte il risultato della crescita delle vendite di modelli senza brand ma assolutamente legittimi”, osserva nel report Carolina Milanesi, analista di Gartner.