Smartmatic porta a termine con successo le elezioni automatizzate nelle Filippine

11 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Smartmatic, la società preposta all’automazione del progetto e dei servizi elettorali per le elezioni generali filippine, ha implementato con successo la propria soluzione per elezioni in questo Paese asiatico. Delle 76.340 apparecchiature per elezioni impiegate, solo 350 (0,50%) sono risultate inutilizzabili a causa di danneggiamento subito durante il trasporto, ove tale numero è considerevolmente inferiore alla percentuale media attesa per siffatti casi che corrisponde al 2%. La maggior parte delle apparecchiature guaste è stata immediatamente sostituita. Un’ora e mezza dopo la chiusura dei seggi, il 40% dei risultati è stato trasmesso e conteggiato. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

SmartmaticSamira Saba, Responsabile, Marketing e Comunicazioni, +1 (561) [email protected]