SMART, UNA VORAGINE DA 3,9 MILIARDI

12 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Francoforte, 12 giu – In quattro anni – dal 2003 al 2006 – la Smart è costata alla casa madre Daimler-Chrysler 3,9 miliardi di euro. Lo rivela il quotidiano Handelsblatt, entrato in possesso di un documento contabile riservato. Le perdite originate dalla Smart l’anno scorso hanno ridotto l’utile del gruppo Mercedes di circa 1,6 miliardi. Fonti aziendali si sono rifiutate di commentare la notizia, precisando tuttavia che nel 2007 la Smart dovrebbe per la prima volta produrre utili.