Slovacchia: Intesa Sanpaolo acquisisce Bof

23 Luglio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Intesa Sanpaolo comunica che la controllata Vseobecna Uverova Banka (Vub, la seconda maggiore banca slovacca) ha siglato ieri l’accordo per l’acquisizione del 70 per cento di Bof Leasing, la sesta società di leasing slovacca. Il perfezionamento dell’operazione è soggetto alle autorizzazioni da parte delle autorità competenti italiane e slovacche. Bof è la più antica società di leasing operante nel Paese, detiene una quota di mercato del 6 per cento ed è una delle poche società non appartenente a un gruppo bancario del mercato slovacco. L’acquisizione, che si affianca a quella effettuata nel 2005 della controllata Chf operante nel credito al consumo, rafforza in maniera significativa l’offerta commerciale di Vub. Quest’ultima opera in Slovacchia attraverso 239 filiali e nella Repubblica Ceca tramite la filiale di Praga.