Skype vende i web-telefoni nei negozi WalMart

16 Maggio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Accordo tra Wal-Mart e Skype. Da oggi i consumatori americani potranno infatti acquistare i telefoni per effettuare chiamate via Internet nei punti vendita del colosso statunitense della vendita al dettaglio. L’accordo rappresenta un altro passo di Skype verso un mercato più vasto, che porta “le comunicazioni su Internet alle masse”, come ha spiegato Don Albert, il vice direttore generale dell’area nordamericana. Per Wal-Mart l’alleanza con Skype fa parte di una strategia che vede un significativo incremento di prodotti tecnologici nei grandi magazzini. Fondata nel 2003, Skype ha portato una forte innovazione nel mondo delle telecomunicazioni, consentendo di effettuare chiamate gratuite tramite i computer, che possono collegarsi tra loro in qualsiasi parte del mondo.