Skype porta le videochiamate sugli iPhone

30 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

Skype ha annunciato la nuova versione della propria applicazione per iPhone che permette a milioni di utenti mobili di tutto il mondo di effettuare videochiamate attraverso reti 3G e WiFi. Disponibile da oggi per il download su Apple App Store, la nuova App Skype per iPhone consente per la prima volta agli utenti di iPhone, iPad e iPod touch di effettuare e/o ricevere videochiamate Skype gratuite* guardando “negli occhi” familiari, amici e colleghi mentre si parla con loro, ovunque si trovino. Con circa 25 milioni di utenti collegati a Skype**, la nuova applicazione Skype per iPhone rende più semplice che mai condividere i momenti più belli e più emozionanti ovunque ci si trovi. La videochiamata migliora significativamente l’esperienza utente di Skype per iPhone, che secondo Apple è stata una delle cinque applicazioni gratuite per iPhone più scaricate nel 2010. Gli utenti di Skype per iPhone possono dunque effettuare e ricevere chiamate Skype-to-Skype gratuite, chiamare numeri fissi e cellulari di tutto il mondo a tariffe estremamente vantaggiose e condividere via video i momenti più significativi. “Le videochiamate hanno rappresentato circa il 40% di tutti i minuti di traffico Skype-to-Skype nei primi sei mesi del 2010, segno che i nostri utenti sono ansiosi di poter comunicare in questa modalità dai loro telefoni cellulari”, ha dichiarato Neil Stevens, General Manager of Consumer Business di Skype. “Permettendo di videochiamare da casa o dall’ufficio con un computer desktop, dal salotto utilizzando il televisore o da qualunque altro luogo con un dispositivo mobile, Skype consente a milioni di persone di condividere in video le proprie emozioni ovunque si trovino”. La videochiamata fa evolvere la comunicazione da semplice conversazione a condivisione in cui le persone possono ritrovarsi “a tu per tu” con i propri cari ovunque si trovino. Un militare che assiste alla nascita di suo figlio mentre è in missione all’estero, due persone che devono dialogare ricorrendo al linguaggio dei segni o colleghi di lavoro che collaborano da punti distanti del globo – le opportunità sono infinite. Gli utenti possono effettuare videochiamate Skype attraverso i propri iPhone con un collegamento dati alle reti 3G* o connettendosi a reti WiFi. La nuova applicazione Skype per iPhone è compatibile con iPhone 4, iPhone 3GS e iPod touch di quarta generazione con iOS 4.0 o superiore. La ricezione di videochiamate è possibile su iPod touch di terza generazione e su iPad. Le chiamate possono essere effettuate tra dispositivi dotati della nuova applicazione Skype per iPhone e desktop dotati di Skype per Windows 4.2 e superiori, Skype per Mac 2.8 e superiori, Skype per Linux e ASUS Videophone. L’applicazione Skype per iPhone è scaricabile gratuitamente da App Store o dall’indirizzo www.skype.com/go/iphone * Salvo costi supplementari per la connessione dati. Per la migliore qualità nelle videochiamate Skype consiglia una connessione WiFi con un buon segnale. ** In orari di punta, dati di novembre 2010. Materiale per la stampa: Foto per il download Blog per ulteriori informazioni B-roll disponibile su richiesta Skype Skype è una piattaforma software di comunicazione che offre a utenti privati e aziende strumenti di elevata qualità e facile utilizzo per comunicare e cooperare a livello globale tramite chiamate voce, video e messaggi. Skype è stata fondata nel 2003 in Lussemburgo, con la missione di diventare la piattaforma di comunicazione preferita in tutto il mondo. Skype rendie possibile a utenti che utilizzano virtualmente qualsiasi tipo di apparecchio collegato a internet di comunicare tra loro gratuitamente tramite telefonate, videochiamate e messaggi istantanei o con chiamate a costo ridotto verso telefoni fissi e mobili, praticamente in tutto il mondo. Nei tre mesi terminati il 30 giugno 2010 Skype ha registrato una media mensile di quasi 124 milioni di utenti connessi; gli utenti Skype hanno effettuato telefonate via Skype per un totale di 95 miliardi di minuti nella prima metà del 2010, di cui il 40% circa rappresentato da videochiamate. Skype può essere scaricato gratuitamente su computer, cellulari e altri dispositivi con connessione internet da www.skype.com Si possono ottenere notizie e aggiornamenti da Skype sul blog: blogs.skype.com su Twitter: twitter.com/skype o Facebook: www.facebook.com/skype

TEXT 100 Public RelationsGennaro Nastri /Ilaria BaggiTel. [email protected]: #[email protected]