SITA migra la propria applicazione per la programmazione dei voli verso Open Systems con Clerit

6 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

Clerity, fornitore di soluzioni per la migrazione ed ottimizzazione di ambienti Mainframe ha annunciato oggi che SITA, specialista leader IT mondiale per i trasporti aerei, ha eseguito la migrazione del sistema di programmazione dei voli di importanza critica per l’intero settore, verso sistemi aperti, utilizzando il software di Clerity UniKix Mainframe Rehosting. Migrando tale applicazione da mainframe, SITA ha ottimizzato i requisiti per la distribuzione e ha incrementato la propria capacità di aggiungere nuove funzionalità per l’utente. L’ambiente “SITA Flight Planning System” gestisce oltre 4 milioni di voli all’anno, ovvero circa 12.000 piani di voli al giorno ed esegue complesse analisi delle prestazioni degli aeromobili, dei dati meteorologici e delle informazioni sulle coordinate relative al controllo del traffico aereo per individuare le tratte aeree più economiche per oltre 170 compagnie aeree. Il testo nella versione ufficiale che fa fede è quello redatto in lingua originale. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, unico giuridicamente valido.

Clerity SolutionsWendy Williams, [email protected]