Società

SINGAPORE: IL PIL CROLLA 6.8% NEL QUARTO TRIMESTRE

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

L’economia di Singapore inizia l’anno sotto cattivi auspici: secondo i dati resi noti oggi dal ministero del Lavoro e dell’Industria il Pil è calato del 6,8% nell’ultimo trimestre del 2009, con un crollo in particolare del settore industriale (-38%). Il vistoso calo, che fa temere agli esperti una recessione ‘double dip’, cioè una contrazione particolarmente severa dopo un periodo di breve ripresa, arriva in effetti dopo due trimestri consecutivi di crescita. Secondo il ministero, rispetto allo stesso periodo del 2008, l’economia della città-stato asiatica è cresciuta nel quarto trimestre 2009 del 3,5% e sull’insieme del 2009 è calata del 2,1%.

Per i tuoi investimenti, segui il feed in tempo reale di Wall Street Italia INSIDER. Se non sei abbonato, fallo subito: costa solo 0.77 euro al giorno, provalo ora!