Siete depressi? Normale, oggi è il giorno più triste dell’anno

20 Gennaio 2014, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Vi sentite tristi o arrabbiati? Non preoccupatevi, potrebbe essere l’effetto del “Blue Monday”, il giorno più triste dell’anno. A calcolare la data con precisione, nei primi anni 2000, uno psicologo dell’Università di Cardiff, Cliff Arnall, che tramite una complicata equazione è riuscito a stabilire che il terzo lunedì di gennaio è effettivamente il giorno in cui ci sentiamo più tristi. In Gran Bretagna il tema viene preso molto sul serio, tanto che è stato calcolato che proprio in questa giornata aumenta il numero di astensioni dal lavoro e molti enti no profit, prima fra tutti Mental Health Uk, che si occupa della salute mentale,si prodigano con consigli su come superare il lunedì più deprimente dell’anno. Tra i principali, vestirsi di colori brillanti, fare esercizio fisico, mangiare bene ed essere socievoli.