SIEMENS, RIUNIONE D’EMERGENZA DEL CONSIGLIO

28 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Monaco di Baviera, 28 mar – A 24 ore dall’arresto di Johann Feldmayer, responsabile per l’Europa della Siemens, i guai per la multinazionale dell’elettronica non sembrano finiti. Secondo quanto scrive oggi la Süddeutschen Zeitung l’inchiesta sulle tangenti e sui pagamenti in nero (anche a vantaggio di uno dei sindacati interni) avrebbe coinvolto anche Karl-Hermann Baumann, ex responsabile finanziario nonché membro del consiglio di sorveglianza della società. Questa mattina il consiglio si riunirà in seduta straordinaria per esaminare la situazione.