SIEMENS PRONTA A LASCIARE A CASA 5.000 DIPENDENTI

2 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Siemens (SI – Nyse) potrebbe tagliare altri 5.000 posti di lavoro olte ai 10.000 gia’ annunciati dall’inizio dell’anno.

Lo riferisce il Financial Times Deutschland.

Il gigante tedesco dell’elettronica e delle tlc potrebbe ridurre ulteriomente il personale presso la divisione telecomunicazioni in un programma di ristrutturazione dopo aver riportato una perdita trimestrale di 563 milioni di euro ($495,2 milioni).

Siemens non si e’ resa immediatamente disponibile per rilasciare dichiarazioni.