SFL ottiene nuovo prestito da 300 milioni di euro

9 Ottobre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Regulatory News: SFL (Paris:FLY) oggi ha ottenuto un finanziamento di 100 milioni di euro da un gruppo bancario per cui BNP Paribas ha svolto il ruolo di gestore e agente. I membri del gruppo sono i seguenti: Banque de l’Economie du Commerce et de la Monétique BNP Paribas Calyon Crédit Agricole d’Ile-de-France Crédit Foncier de France HSBC France Natixis Société Générale Con una maturità di cinque anni, il nuovo prestito permetterà a SFL di rifinanziare parte del suo debito attuale e al contempo di incrementare i fondi per i suoi investitimenti futuri. Tale transazione dimostra l’abilità di SFL di mobilitare le risorse necessarie alla crescita della società in un ambiente economico delicato. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

SocietàSFLNicolas ReynaudTelefono: + 33 (1) 42 97 01 65n.reynaud@fonciere-lyonnaise.comoCommunicazioniINFLUENCESContatto Media: Catherine MeddahiTelefono: + 33 (1) 44 82 67 07c.meddahi@agence-influences.fr