Severstal torna in utile nel 2° trimestre

6 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La russa Severstal ha chiuso il secondo trimestre dell’anno con un utile netto di 192 milioni dalla perdita di 289,7 milioni dello scorso anno. Le vendite hanno evidenziato un progresso a 4,245 mld dai 2,47 mld di un anno fa. Alexey Mordashov, amministratore delegato del gruppo minerario, ha commentato: “Come anticipato, siamo stati in grado di costruire dei progressi”. “Ciò riflette la forza della nostra attività, la maggiore produzione e l’incremento dei prezzi, grazie al miglioramento delle prospettive economiche, in particolare in Russia”. “Siamo fiduciosi nello sviluppo futuro”, ha consluso il manager.