Settori agricolo e bio-based genereranno 230 miliardi di dollari; si creeranno oltre 800.000 po

29 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

Oggi, intervenendo con un discorso chiave al BIO World Congress, Steen Riisgaard, CEO di Novozymes, leader mondiale nel settore della bioinnovazione, ha reso nota una nuova relazione del World Economic Forum (WEF) secondo la quale la conversione di biomassa in combustibili, energia e prodotti chimici ha la potenzialità di generare, entro il 2020, più di 230 miliardi di dollari per l’economia globale, la maggior parte dei quali negli USA. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

NovozymesRelazioni con i media:U.S.A.Paige Donnelly, 919-494-3209Cellulare: [email protected] Melchior, +45 3077 [email protected] e investitori:U.S.A.Thomas Bomhoff, 919-494-3279Cellulare: [email protected]