Settore bancario in declino in Europa

19 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Settore bancario in declino sulle principali borse del Vecchio Continente che vengono penalizzate dalla denuncia della SEC per la banca statunitense Goldman Sachs accusata dalla Consob americana di frode. Il comparto bancario europeo cede l’1,66%. Non serve ad arginare le vendite che si sono abattute sul settore l’upgrade di Nomura che ha rivisto al rialzo la sua visione sul comparto bancario europeo. Il broker, infatti ha alzato il giudizio sulle banche di Eurolandia portandolo a “bullish” da “neutral”. Tra i big del settore da segnalare Deutsche Bank, che sul DAX 30 a Francoforte arretra del 2,66% a 54,52 euro per azione, Societè Generale che sul CAC 40 a Parigi cede il 2,20% e Credit Agricole che cede l’1,55 euro per azione. Sul FTSE MIB la peggiore di settore è la Popolare di Milano che arretra dell’1,88%