Settimana “no” per Finmeccanica, oggi pesano parole Guarguaglini

3 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Settimana da dimenticare per Finmeccanica, che si avvia a chiudere il quarto giorno di contrattazioni in rosso. Il titolo della compagnia segna ora sul listino milanese un ribasso dello 0,79% a 8,785 euro, poco aiutato dalle parole dell’AD Pierfrancesco Guarguaglini. Guarguaglini ha affermato infatti che il 2011 sarà un altro anno difficile per la società, anche se verrà affrontato con grande impegno e determinazione. Il numero uno dei Finmeccanica ha inoltre aggiunto che il gruppo sta cercando nuovi mercati perchè Stati Uniti e Europa stanno tagliando il loro budget. Sempre oggi la compagnia ha annunciato una partnership con Russian Post e Poste Italiane.