Servizio alimentare di Agility come fornitore primario prolungato fino a dicembre

16 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

Agility, fornitore leader di soluzioni globali nella catena di approvvigionamento, ha ricevuto l’approvazione a continuare l’approvvigionamento e la consegna di forniture alimentari alle truppe in Iraq e in Kuwait fino al 4 dicembre 2010, in seguito a una “decisione per ragioni inoppugnabili” presa dall’agenzia americana di logistica della difesa (la DLA). Era previsto che Agility passasse il lavoro a un’altra società, l’Anham, che il 14 aprile si era aggiudicata la parte successiva del contratto di fornitore primario II di Agility. L’aggiudicazione all’Anham è stata protestata da altri offerenti, ritardando così la transizione. La DLA ha preso la propria decisione per necessità inoppugnabili a maggio, ma Agility non ha ricevuto una copia scritta del memorandum della DLA fino alla settimana scorsa. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Fleishman-Hillard, Inc.Harry Frazier, [email protected]