SEMICONDUTTORI: BOOK TO BILL TORNA VERSO QUOTA 1

19 Marzo 2003, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di febbraio il dato preliminare sulla media trimestrale degli ordini di infrastrutture per semiconduttori nel Nord America è salito a $781,7 milioni, in rialzo del 6% sia rispetto a gennaio ($739,7 milioni, dato rivisto) che allo stesso periodo dell’anno scorso.

La media delle vendite si e’ attestata a $792,9 milioni, in rialzo dell’1% dal dato rivisto di gennaio ($784 milioni), ma in calo del 3% rispetto allo stesso mese del 2002 ($818 milioni).

I dati sono stati comunicati dalla Semiconductor Equipment and Materials International (SEMI).

Il book-to-bill ratio di febbraio si e’ cosi’ attestato a quota 0,99, in netto rialzo rispetto al dato di gennaio (rivisto a 0,94). Sono stati quindi ricevuti $99 di nuovi ordini per ogni $100 di vendite fatturate.

Il book-to-bill ratio si avvicina percio’ a quota 1, e torna verso i livelli dello scorso agosto (1,02).

Ricordiamo che l’indicatore e’ la risultante del rapporto tra la media trimestrale di nuovi ordini e il relativo fatturato, calcolato sullo stesso periodo.

“Gli ordinativi di nuove infrastrutture chip sono rimasti pressoche’ invariati negli ultimi sei mesi, e come risultato molte societa’ hanno annunciato nuovi piani di ristrutturazione e di consolidamento delle operazioni e dell’offerta di prodotti – ha dichiarato Stanley Myers, presidente e amministratore delegato della SEMI -. Mentre le prospettive di nuovi ordini rimangono incerte, si stima che oltre 20 nuove aziende inizieranno l’attivita’ di produzione di infrastrutture chip nei prossimi due anni”.
















































































Mesi


Vendite
(media trimestrale), milioni $


Ordini
(media trimestrale), milioni $


Book-to-Bill


marzo 02


797,6


835,9


1,05


aprile


814,6


995,6


1,22


maggio


869,6


1.105,2


1,27


giugno


927,1


1.171,3


1,26


luglio


969,1


1.181,9


1,22


agosto


994,8


1016,8


1,02


settembre


1044,6


831,6


0,80


ottobre


999,9


775,1



0,78


novembre


976,4


776,7



0,80


dicembre


878,3


826,5



0,94


gennaio 03


784,4


739



0,94


febbraio (prel.)


792,9


781,7



0,99