Secondo l’indice Monster dell’occupazione, in Europa le opportunità di impiego online superano

14 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

Punti salienti dell’indice per il mese di novembre 2010: L’indice Monster dell’occupazione in Europa ha evidenziato un aumento del 22% nelle opportunità di lavoro online rispetto ai livelli del primo periodo dell’anno La crescita annua più evidente ha interessato i settori dei trasporti, della posta e della logistica, ma anche della produzione, delle manifatture, della manutenzione e delle riparazioni Il più forte incremento delle proposte di lavoro su base mensile è stato registrato in Italia, mentre Germania e Svezia hanno mostrato la miglior crescita annua In sintesi Le offerte di lavoro online restano elevate rispetto ai livelli registrati l’anno precedente. Questa tendenza, insieme alla crescente fiducia da pare delle aziende e dei consumatori, suggerisce che l’atmosfera generale nel settore dell’occupazione in Europa sia generalmente positiva. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Weber Shandwick per MonsterHannah Lifford+44 (0)207 067 [email protected]