SEC pronta ad estendere controlli su fondi hedge e private equity

19 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – C’è attesa per l’esito della riunione odierna della Securities and Exchange Commission statunitense. L’authority dovrebbe infatti votare a favore di una regola che impone agli adviser di hedge fund e fondi di private equity con asset gestiti di oltre 150 mln di dollari di registrarsi. Tra l’altro la SEC potrebbe richiedere ai fondi registrati ispezioni periodiche. Una vera svolta, favorita dalla legge Dodd-Frank approvata questa estate che concede alla SEC più poteri regolatori.