SE VI PUO’ CONSOLARE, PERDITE IN BORSA
ANCHE PER BILL GATES

17 Febbraio 2009, di Redazione Wall Street Italia

Il valore degli investimenti di Bill Gates ha subito un calo di $3 miliardi, pari a circa il 20%, nel quarto trimestre, con la crisi finanziaria piu’ grave dal Dopoguerra e l’aggravarsi della recessione che hanno messo in ginocchio l’azionario globale.

Gli investimenti della Fondazione Bill & Melinda Gates sono calati del 19% a $9.07 miliardi, mentre quelli di Cascade Investment LLC, la societa’ di investimento del miliardario, hanno registrato una perdita del 18% a $4.02 miliardi.

Al 31 dicembre 2008, la fondazione creata dal fondatore di Microsoft in collaborazione con la moglie, ha aumentato la propria partecipazione in McDonald’s (MCD), la catena di hamburger numero uno al mondo, a 6.4 milioni di titoli dai 4.9 milioni del 30 settembre.

Il gruppo ha inoltre incrementato l’esposizione sul colosso di Atlanta Coca Cola (KO) a 5.7 milioni di titoli da 2.7 milioni precedenti, e nell’operatore commerciale Autonation (AN) a 10.2 milioni di titoli da 7.7 milioni. Si e’ invece liberato dei titoli delle societa’ finanziarie in crisi come American International Group (AIG) e Washington Mutual.

Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link INSIDER

Acquistato anche un milione di titoli Coca Cola Enterprises (CCE), la principale societa’ produttrice di bottiglie Coca-Cola, e ridotto la partecipazione in Berkshire Hathaway, la societa’ dell’altro famoso miliardario, anch’egli maestro di filantropia, Warren Buffett. Le cose non sono andata meglio con Cascade, che ha preso una quota di 7.95 milioni di titoli in Eastman Kodak (EK) e una partecipazione di 3 milioni di titoli nel produttore di scarpe Crocs (CROX).

(fonte: Reuters)