Scottano le utility su decisioni nucleare in Germania

6 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In gran fermento stamane il settore delle utility europeo, dopo che il governo tedesco ha deciso di estendere la vita degli impianti nucleari in Germania di 12 anni in media. Lo stoxx di settore sta registrando la miglior perfromance rispetto a tutti gli altri comparti, con un vantaggio dell’1,30%. Della notizia ne beneficiano soprattutto i titoli E.On e Rwe, con incrementi rispettivamente del 3,12% e del 2,76%.