Scienza: in laboratorio olandese prodotto un virus letale

20 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Un ceppo altamente letale di influenza aviaria, che potenzialmente potrebbe infettare e uccidere milioni di persone, è stato creato in un laboratorio olandese da un gruppo di scienziati europei, che ora vogliono rendere pubblico ogni dettaglio della loro scoperta.

Lo riporta il quotidiano britannico The Independent. L’amministrazione Usa teme però che una tale scoperta potrebbe finire nelle mani di terroristi intenzionati a produrre armi biologiche di distruzione di massa.

Alcuni scienziati si stanno anche chiedendo se non sarebbe stato più opportuno sviluppare una tale ricerca in un laboratorio militare piuttosto che in un centro universitario, mentre il governo Usa sta cercando di capire se non sia troppo pericoloso pubblicare i risultati della ricerca.