Schrader®taglia il traguardo dei 200 milioni di sensori TPMS prodotti

18 Luglio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Schrader, produttore leader a livello globale di soluzioni di rilevamento e sistemi valvolari, ha annunciato in data odierna la produzione del duecentomilionesimo sensore per il monitoraggio diretto della pressione dei pneumatici (Tire Pressure Monitoring System,TPMS). Il sensore, uscito dalla linea di produzione degli impianti Schrader di Antrim, nell’Irlanda del Nord, segna un importante traguardo nella storia dell’azienda, oltre a essere il risultato diretto della strategia aziendale focalizzata sulla fornitura di tecnologie valvolari e di rilevamento innovative e di elevata qualità. “Siamo orgogliosi per l’importante risultato conseguito, ma sappiamo di avere ancora molto da fare per poter continuare a fornire alla nostra clientela globale, sia in ambito OEM sia in aftermarket, le tecnologie avanzate, gli accurati servizi e il supporto di prim’ordine che ci si può aspettare da un marchio come il nostro”, ha dichiarato Hugh Charvat, presidente e amministratore delegato di Schrader. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Schrader International, Inc.Paul Wise, 303-744-5647Responsabile – Gestione & Marketing Linea di [email protected]