Schlumberger comunica i risultati registrati nel secondo trimestre del 2012

20 Luglio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Schlumberger Limited (NYSE:SLB) ha comunicato quest’oggi di aver registrato nel secondo trimestre del 2012 ricavi pari a 10,45 miliardi di dollari contro i 9,92 miliardi di dollari del primo trimestre dello stesso anno e gli 8,99 miliardi di dollari dichiarati per il secondo trimestre del 2011. Il reddito generato dalle operazioni continue attribuibile a Schlumberger, esclusi oneri e crediti, è risultato pari a 1,4 miliardi di dollari, con un aumento dell’8% in termini sequenziali e del 20% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente. Gli utili per azione avente diritto al dividendo derivati dalle operazioni continue, esclusi oneri e crediti, è risultato di 1,05 dollari a fronte degli 0,96 dollari del trimestre precedente e degli 0,86 dollari registrati nel secondo trimestre del 2011. Successivamente alla vendita precedentemente annunciata sia dell’impresa di distribuzione Wilson sia delle proprie partecipazioni nel capitale azionario di CE Franklin Ltd. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

SchlumbergerMalcolm Theobald, + 1 (713) 375-3535Vicepresidente, Relazioni con gli investitorioppureJoy V. Domingo, + 1 (713) 375-3535Responsabile, Relazioni con gli [email protected]