Schlumberger aggiorna le stime relative alle attività aziendali

11 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

Schlumberger Limited (NYSE : SLB) ha comunicato oggi l’effetto esercitato sulle sue operazioni statunitensi dalla moratoria di sei mesi annunciata di recente dal Servizio per la gestione dei minerali (Minerals Management Service, MMS) su talune operazioni di trivellazione al largo della costa statunitense del Golfo del Messico e altre questioni concernenti le operazioni nordamericane. L’utile di Schlumberger Oilfield Services attribuibile alla costa statunitense del Golfo del Messico rappresenta il 3,5% circa dell’utile consolidato registrato da Schlumberger nell’esercizio terminato il 31 dicembre 2009. Inoltre, l’utile di WesternGeco proveniente dalla costa statunitense del Golfo del Messico corrisponde all’1,8% circa del reddito consolidato. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Schlumberger LimitedMalcolm Theobald, +1-713-375-3535Vicepresidente, Relazioni con gli investitoriRobert Bergeron, +1-713-375-3535Responsabile, Relazioni con gli [email protected]