Satyam perde l’appello contro la sentenza della Corte Suprema nel caso Upaid

14 Maggio 2008, di Redazione Wall Street Italia

Upaid Systems, azienda leader di servzi di pagamento online e mobile, ha annunciato in data odierna che la Corte di Appello di Londra ha confermato una sentenza della Corte Suprema di gennaio a favore di Upaid contro la Satyam Computer Services, respingendo completamente il tentativo dell’azienda di software indiana di bloccare le accuse di frode e falso mosse da Upaid presso un tribunale del Texas.

La decisione conferma in tutte le parti una sentenza precedente della Corte Suprema a favore di Upaid. Tale decisione permette la prosecuzione della causa di Upaid contro Satyam in un processo statunitense presso una corte federale del Texas, per falso, frode, falsa dichiarazione e violazione di contratto e per, per ammissione della Satyam, “forti somme di denaro”.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Skywrite Communications per conto di UpaidCatriona Biggart, Elena Dunn e Becca DanielTel: +44 (0) 207 608 4650Email: [email protected]