Saras: Moratti, 2010 partito male ma ora va bene

10 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Massimo Moratti è ottimista sull’andamento futuro di Saras. L’AD della compagnia, a margine dell’Assemble dell’Unione Petrolifera, ha anticipato che la prima parte dell’anno non è stata buona per Saras a causa di problemi agli impianti, poi superati brillantemente. Il primo semestre, ha poi proseguito Moratti, è stato quindi di “assestamento”, ma adesso vi sono segnali molto positivi che fanno essere ottimisti circa l’inero 2010.