Sarah McFadden Sandström, specialista nella raccolta di fondi per private equity, è la nuova pa

18 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

Atlantic-Pacific Capital, azienda di consulenza e agenzia di collocamento di fondi indipendente più importante al mondo, ha comunicato oggi l’ingresso di Sarah McFadden Sandström quale partner per le attività relative ai fondi privati; la signora Sandström farà parte del gruppo di consulenza e gestione dei progetti e lavorerà a stretto contatto con i clienti partner generali sul posizionamento e sull’attuazione della raccolta di capitali istituzionali per i fondi basati in Europa. “Atlantic-Pacific mi ha colpita favorevolmente in quanto gruppo più fortemente motivato del settore. I successi registrati dall’azienda negli ultimi due anni, in un clima molto difficile per la raccolta di fondi, testimoniano il suo lavoro di squadra, nonché la sua determinazione e il suo approccio mirato,” ha commentato la signora Sandström. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Atlantic-Pacific Capital, Inc.Alex Leykikh, [email protected]