Samsung Galaxy Note 7, in Italia a settembre. Leggerà l’iride

3 Agosto 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) -Dopo settimane di rumors, è ufficiale l’arrivo, anche sul mercato italiano del nuovo smartphone Samsung Galaxy Note 7, il top di gamma della casa coreana per quanto riguarda i dispositivi mobili con schermo oltre i 5 pollici. Presentato ieri a New York, il nuovo gioiello della Samsung sbarcherà sul mercato italiano il 2 settembre, ma è disponibile il pre-ordine dal 18 agosto.

Il Note 7 si basa su un display da 5,7 pollici, pronto per riprodurre video in qualità HDR. Tra le novità, senza dubbio spicca quella che riguarda la salvaguardia della privacy. Con Note 7 esordisce infatti la funzione di riconoscimento dell’iride, un sistema di autenticazione biometrica a dir poco sicuro, che non consentirà in alcuno modo ad altre persone di accedere ai dati contenuti nello smartphone.

La memoria interna da 64 giga (espandibile grazie alla microSD), 4 Gb di memoria Ram e una batteria 3.500 mAh completano le specifiche tecniche. Pesa 169 grammi ed è spesso 7,9 millimetri. Il sistema operativo è Android 6.0.1 (Marshmallow). Il design e la scocca sono molto simili a quelli dell’S7 Edge.

Novità’ riguardano la S Pen è stata potenziata e funziona anche su display bagnato. Il Note 7 è infatti resistente all’acqua e alla polvere. La fotocamera posteriore ha un sensore da 12 megapixel con stabilizzatore ottico di immagine e flash LED, quella anteriore da 5 megapixel.

Sarà disponibile in tre colori: nero, argento e blu corallo, prezzo 879 euro.