SAI-FONDIARIA: MEDIOBANCA ANCORA IN ROSSO

14 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Occhi puntati oggi sulle azioni coinvolte nel caso Sai-Fondiaria dopo la decisione della Consob.

(Vedi Sai-Fondiaria: Consob, ci vuole l’Opa)

Su Fondiaria prevalgono le prese di beneficio. L’azione viene scambiata in ribasso del 1,36% a €6,15. Evidentemente il mercato preferisce portarsi a casa i profitti dopo i rialzi di lunedì invece di scommettere su un’Opa da parte di Sai.

Lunedì il titolo aveva chiuso in rialzo del 3,61%, in cammino verso la quota teorica di Opa a €7,7.

Sai (+1,68%) recupera dalle perdite di ieri e viene scambiato a €15.

Mediobanca continua i ribassi. Adesso viene scambiata a €12,93 in calo dello 0,25%.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


Il caso Sai-Fondiaria