Saes Getters, costi straordinari penalizzano gli utili

15 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Saes Getters a riportato nel 2009 un fatturato consolidato a 128,8 milioni di euro rispetto a 156,7 milioni di euro nel 2008. La perdita netta consolidata è pari a 26,3 milioni di euro rispetto a un utile netto di 19,4 milioni di euro nell’esercizio precedente, penalizzata da costi non ricorrenti e da imposte sul reddito. Il Consiglio di Amministrazione propone di ripianare la perdita 2009 della Capogruppo tramite utilizzo riserve e di non distribuire alcun dividendo per l’esercizio 2009.