Sacyr offre 6,5 mld di € per controllo di Eiffage

20 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

Sacyr Vallehermoso, il secondo gruppo di costruzioni spagnolo, annuncia un’offerta da 6,5 miliardi di euro in azioni per i due terzi del capitale del gruppo francese Eiffage non ancora controllati. Sacyr offre 12 nuove azioni ogni cinque di Eiffage, secondo quanto notificato ieri alle autorità di mercato. L’offerta è condizionata all’ottenimento di almeno il 60 per cento dei diritti di voto di Eiffage, comprese le azioni già possedute da Sacyr, spiega la società spagnola. L’offerta di Sacyr arriva all’indomani della sconfitta subita dal gruppo spagnolo nel tentativo di nominare propri rappresentanti nel board di Eiffage, terza azienda di costruzioni francese. Sacyr definisce la mossa di Eiffage come “grottesca”, preannunciando di volerne contestare legittimità.