Séché Environnement: attività solida nel 2009

28 Gennaio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Resistenza del mercato rafforzata nel quarto trimestre Rifiuti pericolosi: attività in linea con le attese, soprattutto in Francia Rifiuti non pericolosi: tendenze più favorevoli destinate a perdurare Salute economica più vigorosa nel 2009 Confermate le stime di aggregati finanziari e indici di bilancio stabili rispetto al 2008 Hime/Saur: attività rimasta costante nel 2009 Acqua: i mercati francesi resistono bene Depurazione: riorientamento commerciale verso mercati difficili Il 2009 ha evidenziato la complessiva solidità delle attività di Séché Environnement. In un contesto di mercato più ostico quale quello del 2009, in particolare per quanto concerne determinati clienti industriali, il Gruppo è riuscito a contenere l’impatto della congiuntura sulle sue attività grazie all’adozione di una strategia commerciale altamente reattiva e al posizionamento esclusivo in mercati per il trattamento e la riconversione dei rifiuti soggetti a una rigida regolamentazione e scarsamente sensibili ai cicli economici. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Séché EnvironnementManuel AndersenResponsabile Relazioni con gli investitori+33 (0)1 53 21 53 [email protected]