RUSSIA: RADDOPPIATI GLI INVESTIMENTI STRANIERI

6 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Vienna, 6 giu – Nel 2006 gli investimenti stranieri in Russia sono più che raddoppiati, passando da 10 a 23 miliardi euro. Quest’anno gli investimenti diretti dovrebbero superare i 25 miliardi. Il dato è contenuto in un rapporto presentato a Vienna dall’Istituto di Economia Internazionale Comparata (Wiiw) e si basa sulle statistiche di bilancio della Banca centrale russa. L’Istituto viennese ritiene che Mosca sia alla vigilia di un “boom” degli investimenti senza precedenti. Tra i protagonisti più significativi della nuova stagione il rapporto cita aziende come Ikea, Motorola, Cadbury Schweppes, McDonalds. La sola Ikea ha investito in Russia 2,4 miliardi di dollari.