Russia: Pil primo semestre +4%

31 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

L’economia russa cresce, ma meno delle stime governative. Il prodotto interno lordo di Mosca e dintorni è cresciuto del 4% nel primo semestre del 2010 rispetto allo stesso periodo del 2009, meno di stime fissate al 4.2%. Lo ha comunicato il servizio di statistica federale Rosstat.

L’anno scorso l’economia russa ha registrato un -7.9% come conseguenza della crisi mondiale. Nel 2008 c’era stata una crescita del 5.6%. Per l’intero 2010 atteso un +4%.