RUMORS: DAIMLERCHRYSLER RINUNCIA A CHRYSLER

17 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

La flessione del titolo DaimlerChrysler (DCX) e le mediocri prospettive di redditività della divisione americana Chrysler hanno indotto diversi membri del board a cominciare a discutere privatamente della possibilita’ di vendere almeno parte di Chrysler.

Lo afferma il New York Times che cita dirigenti vicini alla società secondo i quali l’opzione piu’ spesso menzionata prevede la vendita di una quota di Chrysler agli investitori Usa con l’introduzione di un titolo azionario specifico.

(Vedi Previsioni: DaimlerChrysler, attese altre perdite)