RUMOR: ENEL CORRE DA SOLO PER INFOSTRADA

29 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Enel corre da sola per Infostrada. Per France Telecom, come Enel azionista di Wind, i 12 miliardi di euro da sborsare alla britannica Vodafone sono una cifra troppo alta.

Secondo voci di mercato Enel andrebbe avanti nell’acquisto del secondo operatore di telefonia fissa in Italia, solo perché spinto dal governo. I vertici del Gruppo starebbero per chiedere un prestito di 10 miliardi di euro, pari a circa 20 mila miliardi di lire.

Insieme, Enel e Infostrada avrebbero il 10% del mercato italiano della telefonia fissa dopo Telecom Italia.

In Borsa il titolo Enel cede l’1,04% a 4,37 euro (un euro vale 1936,27 lire).