Roger Hodgson porta in Europa il tour mondiale 2010 di enorme successo

2 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

A conclusione dell’enorme successo riscosso dalla tappa sudamericana del suo Tour mondiale 2010, Roger Hodgson approderà in Europa questa estate per spettacoli in tutto il continente a partire da Stadtallendorf, in Germania, il 5 giugno e Trier, in Germania, il 6 giugno. Il tour di Roger continuerà in Norvegia, Olanda, Austria, Portogallo, Spagna, Belgio e Francia, con un salto oltreoceano per gli spettacoli di luglio. Roger concluderà il suo tour 2010 con alcune date a novembre negli Stati Uniti. (Date del tour mondiale) “La risposta ai nostri spettacoli in Sud America è stata strepitosa. I concerti erano pieni di calore, entusiasmo e forti emozioni. Per molti l’inglese non è la lingua madre, tuttavia la musica è la lingua dell’anima ed è stata avvertita da tutti. L’apprezzamento e l’amore dei fan per la mia musica, combinati con la mia gioia quando canto per loro, è ciò che crea la magia”, ha dichiarato Hodgson. “Non vedo l’ora di continuare i festeggiamenti, suonando per i miei amici e fan in tutta Europa e Nord America nei prossimi mesi”. (Recensione multimediale sul Roger Hodgson World Tour Blog) Roger Hodgson porge un ramoscello di ulivo ai Supertramp (Per i dettagli della storia, visitare News Page.) Roger Hodgson è stato co-fondatore dei Supertramp con Rick Davies nel 1969, una collaborazione che si è sciolta amichevolmente nel 1983. Quando Hodgson ha saputo che i suoi ex compagni di gruppo, Rick, Bob Siebenberg e John Helliwell sarebbero saliti sul palco alla fine di quest’anno per il tour del 40° anniversario dei Supertramp, ha proposto di unirsi a loro per una serie di concerti speciali per la riunificazione della band, in risposta alle molte richieste dei fan. Fino ad ora, i manager dei Supertramp si sono rifiutati e non hanno neanche dato pubblico riconoscimento all’offerta di Hodgson. “L’estate scorsa si è discusso con Rick della possibilità di lavorare di nuovo insieme, ma si trattava di un tour completamente diverso. Non si è mai parlato di un tour del 40° anniversario e non si è mai parlato di un ritorno alla formazione originale. Infatti, mi ha sopreso sentire che Rick voleva rimettere insieme la vecchia band, perché l’anno scorso era del tutto contrario a lavorare con John, Bob e Dougie, a causa delle vertenze legali che c’erano state negli ultimi anni fra di loro.” “In base a quanto sostengono adesso Rick e Sue, ci sono stati 15 mesi di discussioni; suppongo essi contino a partire dalla volta in cui ci incontrammo nel 2008, fino a che smisero di ricambiare le nostre telefonate e di rispondere alle e-mail l’estate scorsa, anche se per la gran parte di questi mesi non ci sono state comunicazioni fra di noi. Posso solo supporre che essi vogliano dare l’impressione che ci abbiamo veramente provato, cosicché tutte le richieste di farmi partecipare ad alcuni spettacoli speciali per la riunificazione della band si plachino perché i fan penseranno che è impossibile. Invece è possibile.” “Sono più che soddisfatto di come interpreto la mia musica al momento, tuttavia so che è importante per i fan vedermi di nuovo sul palco con i Supertramp e penso sia la cosa giusta da fare. Ho fatto questa proposta per esaudire il desiderio dei miei fan e la proposta è ancora sul tavolo; è un modo per ringraziare i fan del loro supporto alla nostra musica in tutti questi anni. Nessuno di noi sarebbe qui se non fosse per i fan.” Hodgson parla della pubblicità fuorviante comparsa in Europa Hodgson ha continuato: “Mi sono avvicinato molto ai fan nel corso dei tour degli ultimi anni e ho sentito dire da molti che negli ultimi tour dei Supertramp, e anche in questo tour, alcune stazioni radio trasmettono i brani scritti e cantati da me per annunciare i concerti dei Supertramp. Dopo avere trasmessoThe Logical Song, Breakfast in America, Give a Little Bit o Dreamer cantati da me, fanno un annuncio del tipo: “questi erano i Supertramp, che verranno in concerto…” specificando le città e le date dei concerti. In passato molta gente andava agli spettacoli dei Supertramp e si aspettava di ascoltare la mia voce, ma io non c’ero.” “Quindi mi dispiace molto vedere la pubblicità fuorviante con le mie foto e la mia voce. Molti pensano alla mia voce come a uno dei suoni del marchio commerciale Supertramp e la riconoscono ma non sanno che la voce è quella di Roger Hodgson. Quindi, se la mia foto o la mia voce vengono usate per annunciare i Supertramp, questo crea confusione anche se alcuni degli articoli dicono che Roger Hodgson non parteciperà a questo tour. Ovviamente non è corretto che la mia voce, la mia immagine o altro, vengano usate per promuovere il tour di qualcun altro; pertanto, devo prendere delle posizioni in merito.” Accordo tra gli autori delle canzoni dei Supertramp (Lista completa degli autori) Quando si separarono, Roger Hodgson e Rick Davies strinsero un “patto tra gentiluomini” in base al quale a Rick spettava il nome Supertramp e a Roger invece i diritti di approvazione per le canzoni che scriveva. In tal modo, i loro stili differenti, in qualità di autori e artisti, sarebbero stati ben delineati: Supertramp sarebbe diventato un veicolo per la musica di Rick e Roger Hodgson sarebbe diventato un solista distinto, ben definito dalla sua voce e dalla sua espressione musicale. Ogni band trova accordi diversi quando le collaborazioni si sciolgono e il patrimonio viene suddiviso. Hodgson ha dichiarato: “Dopo 14 anni dedicati alla costruzione del nome Supertramp, che è divenuto di grande valore, ciò che mi preoccupava di più era portare con me la mia arte, le mie canzoni e le mie composizioni. Io e Rick abbiamo cominciato a scrivere e a comporre separatamente, già prima di Crime of the Century, tuttavia abbiamo continuato a condividere i meriti d’autore, come Lennon e McCartney, cosa della quale mi rammarico molto.” “Le mie canzoni sono state scritte e composte quando ero solo e provengono da un luogo personale profondo, non sono state scritte con Rick o con i Supertramp. Questi brani sono pezzi del mio cuore e della mia anima, che ho riversato nelle canzoni. La band non condivideva le convinzioni filosofiche e spirituali che mi ispiravano e addirittura, a Rick, non piacevano molte delle mie canzoni e si opponeva al fatto di includerne alcune nei dischi. Tuttavia, ironia della sorte, adesso proprio alcune di quelle canzoni vengono utilizzate per vendere il suo tour. Credo che un artista debba essere autentico e originale e credere nella musica che fa.” “Sento il bisogno di parlare chiaramente a sostegno dell’integrità artistica, non solo per me stesso, ma per tutti gli artisti la cui creazione è stata rivendicata nel merito da altri, come cantautori, sceneggiatori, artisti, inventori o creatori di qualunque altro tipo. Chiunque mi conosce sa che sono un tipo molto tollerante, tuttavia è giunto per me il momento di prendere la parola a favore dell’integrità nel business della musica, a favore dell’onestà nella pubblicità e per tutti i miei fan ed il pubblico, perché non vogliono che continuino ad essere malinformati.” Tour di Roger Hodgson e dei Supertramp contemporaneamente in Europa “Rick ha scritto tante canzoni e ha continuato a creare diversi album dopo che ho lasciato i Supertramp. Ha un numero di canzoni più che sufficiente per riempire un concerto. Molti fan hanno detto di preferire me nell’interpretazione delle mie canzoni, piuttosto che ascoltarle ai concerti dei Supertramp. E poiché saremo in tournée nello stesso periodo, i fan quest’anno hanno l’opportunità di sentirmi cantare i classici che io stesso ho scritto, ai miei concerti. Mentre il tour dei Supertramp è l’opportunità per i fan di ascoltare lo stile musicale e le canzoni di Rick. “La buona notizia è che, poiché saremo entrambi in tournée contemporaneamente in Europa, i fan potranno andare a vedere i concerti dei Supertramp e di Roger Hodgson nello stesso anno. E se Rick cambiasse idea, potrebbero anche esserci alcuni concerti speciali per la riunificazione della band.” Informazioni su Roger Hodgson (www.rogerhodgson.com) Roger Hodgson è conosciuto come uno dei più dotati compositori, autori e compositori dei nostri tempi. Voce leggendaria, scrittore e arrangiatore di molti dei maggiori successi dei Supertramp tra il 1970 e il 1983, quali The Logical Song, Breakfast in America, Give a Little Bit, Dreamer, It’s Raining Again, Fool’s Overture, School, Lord Is It Mine, e Take the Long Way Home, ha composto e registrato canzoni indimenticabili che sono diventate la colonna sonora della vita di due generazioni di fan. Un concerto di Roger Hodgson è un evento strabiliante che lascia il pubblico sollevato, rinnovato, entusiasta e desideroso di tornare. Chi è stato ai concerti di Roger sarà d’accordo che Roger crea un legame molto speciale con il suo pubblico. Dà il suo cuore in ogni spettacolo e suona meglio oggi dal vivo, che nello studio di registrazione più di una generazione fa. (Biografia completa di Roger Hodgson) “Esistono pochi vocalist riconoscibili istantaneamente dalle prime note di una canzone, ma Roger Hodgson fa certamente parte di questo gruppo straordinario. Cantante/autore dei Supertramp, la sua voce è inconfondibile quanto il distinto suono della tastiera dei suoi primi successi.” ~The London Times “Sono un fan da molto tempo, non solo dei Supertramp ma anche di Roger Hodgson, come solista. Sei veramente un artista straordinario e, ancor prima, un vero gentiluomo, la tua abilità nel toccare il pubblico, non solo con la tua musica ma anche con il tuo spirito gentile, è insuperabile.” ~Tratto dal commento di un fan nel Libro degli ospiti di Roger (Altre recensioni dalla stampa e dai fan) Roger Hodgson è rappresentato da Harmonic Management. Entra nella community internazionale di Roger Hodgson: http://twitter.com/RogerHodgson http://www.facebook.com/?ref=home#!/rogerhodgson http://www.myspace.com/officiallyroger http://www.rogerhodgson.com/mailingnew.php Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Harmonic ManagementLinda Tyler, +1-530-906-1206Shakti Shivaya, [email protected]