ROBOT: SONY PRESENTA IL MIGLIOR AMICO DELL’UOMO

12 Ottobre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Sony Corp. (SNE) ha sciolto il guinzaglio al suo gioiello, l’ultima versione di “Aibo”, il cagnolino-robot che scodinzola e non sporca.

Il nuovo miglior amico dell’uomo secondo Sony, e’ programmato con una gamma di movimenti che consentono una “interazione con le persone” simile a quella di un vero cucciolo e la mimica facciale permette ad Aibo di assumere espressioni di rabbia o gioia.

La seconda generazione di Aibo, nome in codice ERS-210, e’ piu’ economica della precedente, segno che la societa’ leader nell’elettronica di consumo prende molto sul serio il business dei robot del futuro: dal 16 novembre sara’ possible ordinare un cucciolo Sony per soli $1.400 ($1.300 per il mercato europeo), una bazzecola se confrontati ai $2.300 del protipo di prima generazione.

Nonostante Aibo non fosse proprio accessibile a tutti come un piccolo bull-dog, venti minuti dopo il lancio sul mercato nel giugno 1999, la societa’ giapponese ne aveva gia’ venduti 3.000 esemplari, saliti poi a 45.000. Per la nuova versione del cane metallico, Sony ha annunciato di essere in grado di rispondere a una domanda di 60.000 ordinativi al mese.

“Con la prima versione di Aibo – ha affermato Nobuyuki Idei, presidente di Sony – abbiamo avvertito il mercato delle potenzialita’ del settore della robotica. ERS-210 e’ una logica conseguenza di un settore in espansione”.

Lo scorso agosto Sony ha creato Entretainment Robot Company, una societa’ specializzata nello sviluppo della tecnologia robotica di Aibo, anche se la societa’ giapponese rimane l’unica a investire in questo settore.

“Ci consideriamo dei pionieri del nuovo mercato – ha detto il drettore generale di Sony – un po’ come quando negli anni ’80 abbiamo introdotto i consumatori al walkman”.