RISPARMIO GESTITO: RACCOLTA AZIONARIA IN ROSSO

6 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Ad agosto la raccolta netta dei fondi comuni italiani è stata positiva per €2.300 milioni, grazie ai fondi di liquidità (+€2.145 milioni) e ai fondi obbligazionari (+€1.040 milioni). Negativi gli azionari, con un saldo tra sottoscrizioni e riscatti negativo per €130 milioni.

Per i fondi azionari, agosto ha confermato il trend negativo degli azionari Italia (-€83,2 milioni, comunque in miglioramento rispetto ai -€601 milioni di luglio) e degli azionari Europa (-€343 milioni da -€460 milioni del mese precedente).

Il patrimonio gestito in Italia dalle forme collettive istituite da intermediari italiani ammonta alla fine di agosto a €513.029,0 milioni.

Nel mese di agosto, la raccolta netta dei fondi di fondi, è risultata positiva per €141,2 milioni mentre il loro patrimonio si attesta a €7.193,0 milioni.

Secondo i dati diffusi da Assogestioni, nello scorso mese, i risparmiatori hanno indirizzato i loro investimenti soprattutto sui fondi obbligazionari a breve termine e sui fondi di liquidità che hanno registrato un’elevata raccolta netta positiva, confermando un atteggiamento di attesa, già manifestato nei mesi precedente, di fronte all’incertezza dei mercati azionari.