Risanamento brilla dopo annuncio ritorno in utile

14 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Resta in denaro Risanamento, che brilla sul Listino di Milano, collocandosi fra i primi in termini di performance giornaliera. Le azioni della società immobiliare scambiano infatti a 0,36 euro, in vantaggio del 4,96% rispetto alla chiusura di ieri. A sostenere il titolo contribuiscono i buoni risultati presentati la vigilia. Il trimestre chiude infatti con un utile consolidato 40,3 milioni di euro contro la perdita di 49,9 milioni di euro registrata nel corrispondente periodo del 2009. Infatti, nonostante il perdurare della sfavorevole congiuntura economica, il gruppo ha beneficiato degli effetti positivi generati dall’attuazione degli accordi previsti dal piano di ristrutturazione, unitamente al Piano Industriale ed al Piano Finanziario, mirato all’ottenimento di uno strutturale riequilibrio economico, patrimoniale e finanziario. La società, qundi, ha confermato la previsione di un risultato dell’esercizio 2010 in miglioramento rispetto a quello conseguito nel precedente esercizio.