Rio Tinto scommette su rame e nickel

15 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Rio Tinto stima che la domanda a lungo termine di rame e nickel resterà “robusta” e così non esita ad investire massicciamente in nuovi progetti. Oggi pomeriggio il colosso delle materie prime ha annunciato la costruzione della miniera Kennecott Eagle di rame e nickel ad Upper Peninsula, nel Michigan (USA). Il progetto partirà quest’anno, mentre la prima produzione è prevista alla fine del 2013. Investimento totale: 469 mln di dollari.