Richard Ginori riduce la perdita

5 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Richard Ginori chiude il semestre con un risultato ante imposte in perdita per 2,7 milioni di euro, in miglioramento rispetto al primo semestre 2009 quando era negativo per euro 6,4 milioni. Nel primo semestre 2010 i ricavi del Gruppo RG sono stati pari ad euro 21,3 milioni, in aumento del 60,4% rispetto agli euro 13,3 milioni conseguiti nello stesso periodo dell’anno precedente. L’ottimo andamento dei ricavi è confermato, inoltre, dalla voce “Raccolta ordini” della Capogruppo che, al 30 giugno 2010, è pari a circa 17,0 milioni di euro, con un incremento del 42% rispetto al 30 giugno 2009 quando era pari a circa euro 12,0 milioni. Il margine operativo lordo è negativo per euro 1,4 milioni in miglioramento rispetto al 30 giugno 2009 quando era negativo per euro 4,6 milioni. Il margine operativo netto è negativo per euro 2,3 milioni in miglioramento rispetto al 30 giugno 2009 quando era negativo per euro 5,6 milioni. La posizione finanziaria netta al 30 giugno 2010 è negativa per euro 13,7 milioni (di cui euro 3,8 milioni verso la controllante Starfin S.p.A.) rispetto ad una posizione finanziaria negativa per euro 19,4 milioni (di cui euro 11,4 milioni verso la controllante Starfin S.p.A.) al 31 dicembre 2009, in miglioramento per euro 5,7 milioni.